Pilota sbaglia l'atterraggio, Boeing 707 si schianta contro il muro dell'aeroporto: 15 morti

Pilota sbaglia l'atterraggio, Boeing 707 si schianta contro il muro dell'aeroporto vicino a Teheran: 15 morti

Un aereo Boeing 707 si è schiantato nell'aeroporto di Karaj, non lontano da Teheran. Almeno 15 i morti. Solo un membro dell'equipaggio è sopravvissuto. Il pilota  è atterrato nell'aeroporto sbagliato ed ha perso il controllo del velivolo sfondando il muro di cinta dello scalo e finendo contro palazzi di un complesso residenziale: l'aereo si è poi incendiato. Lo ha reso noto il capo del dipartimento delle emergenze, Pirhossein Kolivand.

L'aereo era partito da Bi'kek, la capitale del Kirghizistan, ed era diretto all'aeroporto di Payam, una città a sudovest di Karaj, circa 35 km da Tehran. Il boeing  trasportava carne e secondo Farsnews apparteneva all'esercito iraniano.


 
Ultimo aggiornamento: 13:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA