Estetista muore di tumore a 30 anni: aveva inventato un siero per la pelle dei malati oncologici

Video
di Emiliana Costa

Aveva creato un siero per la pelle dei malati oncologici, poi è morta di cancro ad appena trent'anni. Lasciando il marito e una figlia di tre anni. Il tumore le era stato diagnosticato la prima volta nel 2016. Un cancro al seno al terzo stadio. Poi la ricaduta alla fine del 2018, che le è costata la vita. 

«Febbre alta e malessere», ma era meningite fulminante: Antonella muore nel giro di tre giorni

La vicenda si è svolta a Huyton, nel Regno Unito. Come riporta il MirrorKate McIver, questo il nome della giovane mamma morta, ha lasciato il marito Chris con il «cuore davvero spezzato» e la figlioletta Lucia. Dopo la prima diagnosi di cancro, Kate aveva lottato come una leonessa contro la malattia. La chemioterapia però aveva lasciato la sua pelle secca e scura. Così, dando fondo alla sua esperienza nel campo dell'estetica del viso, Kate aveva creato un siero per la pelle dei malati oncologici. Siero che ha avuto effetti positivi sulla sua pelle e che ha avuto un buon successo. Dopo la battaglia, Kate è tornata a lavorare a Liverpool, aiutando i pazienti malati di cancro con il siero.



Purtroppo alla fine dello scorso anno, il tumore si è ripresentato alla stadio terminale. Kate si è spenta a trent'anni. «Nel vero stile - ha concluso il marito Chris - Kate è stata una guerriera assoluta fino all'ultimo respiro e ha mostrato un coraggio che non avrei mai pensato fosse possibile».


Ultimo aggiornamento: Giovedì 28 Marzo 2019, 01:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA