Influencer lascia il lavoro e pulisce le case gratis: «Adesso gli sponsor mi pagano, ma all'inizio ci rimettevo di tasca mia»

Auri Katariina ama pulire così tanto, da decidere di cambiare vita. Inizialmente pagava di tasca sua, ora viaggia grazie agli sponsor

Influencer lascia il lavoro e pulisce le case gratis: «Adesso gli sponsor mi pagano, ma all'inizio ci rimettevo di tasca mia»

«Non ho paura dello sporco, lo sporco ha paura di me». Auri Katariina è un'influencer finlandese. Grazie al suo lavoro gira il mondo, ma non si fa scattare foto per qualche marchio di moda, come molte sue "colleghe". La sua specialità è entrare nelle case delle persone e pulirle da cima a fondo. Per farlo, ha lasciato il lavoro e ha cambiato vita da un giorno all'altro. 

Totti e Noemi comprano i mobili di casa: l'ex tentatore di Temptation Island li ferma e si fa firmare la maglia FOTO

Chi è Auri Katariina

Auri Katariina ha un profilo su TikTok da quasi 8 milioni di follower, dove elargisce consigli per pulire casa e condivide i suoi viaggi per il mondo e i lavori a casa di persone sconosciute, che aiuta gratis. A pagare per lei sono gli sponsor, anche se inizialmente si finanziava da sola. La finlandese ha così tanto seguito, che le aziende che producono prodotti per la pulizia la finanziano, per avere una pubblicità. 

La pornostar milf e star di OnlyFans sceglie il nome d'arte Gigi Dior, la casa di moda le fa causa. «Ci danneggia» FOTO

 

Come è diventata famosa

Si è proclamata la regina delle pulizie. Sui social lo è sicuramente. Nessuno ha il suo successo, facendo quello che fa Auri. All'inizio della sua carriera da influencer del pulito, quando i viaggi le costavano oltre 250 euro, ha aiutato una mamma single con tre figli a trasformare la loro casa dopo che suo marito si è tolto la vita: «Sono andata un fine settimana e ho pulito la sua casa per due giorni. Alla fine piangeva e i suoi figli mi abbracciavano e mi ringraziavano. È stata la migliore sensazione di sempre. Ho potuto vedere la trasformazione di casa e quanto fossero felici», ha detto. Ora sceglie i casi più disperati. Non c'è casa ricoperta di sporco che la spaventa. E a pagare per lei sono gli sponsor. 

Perché lo fa

Dietro al suo lavoro c'è sicuramente il gesto nobile di voler aiutare gli altri. «Le persone che aiuto spesso sono davvero in difficoltà, ma vogliono che qualcosa cambi, quindi vengo ad aiutarle a fare il primo passo. Molte persone mi inviano messaggi dopo sei mesi o un anno che sono passata, mostrandomi le loro case che sono ancora pulite, è fantastico», dice. Ma Auri Katariina ama fare quello che fa e dare consigli sul come farlo. «In tutte le mie pulizie uso principalmente solo alcune cose molto basilari. Per i prodotti le mie cose migliori sono aceto, detersivo per piatti e detergente per forno. Come strumenti uso solo un raschietto, una spazzola per piatti, che è fantastica per le piccole fessure, uno spolverino, un panno in microfibra, una spugna e una paglietta».


Ultimo aggiornamento: Domenica 6 Novembre 2022, 11:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA