Infermiera in pensione torna al lavoro per insegnare ai colleghi ma contrae il covid e muore
di Alessia Strinati

Coronavirus, infermiera in pensione torna a lavoro per insegnare ai ragazzi ma contrae il virus e muore

Era in pensione ma era a lavoro per aiutare i colleghi contro il covid, però non ce l'ha fatta ed è morta. Iris Meda era un'infermiera in pensione ma aveva deciso di tornare ad insegnare al Collin College di Allen, in Texas, per formare giovani studenti nel corso della pandemia ma è stata contagiata da una di loro.

 

 

 

La donna si è ammalata di covid nel corso delle lezioni. Voleva fare qualcosa per aiutare nell'emergenza della pandemia, così ha inziato a formare giovani infermieri. Aveva trascorso tutta la sua vita a fare l'infermiera e aiutare ancora una volta chi ne aveva bisogno per lei era motivo di gioia e orgoglio. Iris però si è ammalata e tre giorni dopo l'esito del tampone è stata ricoverata in ospedale per l'aggravarsi delle sue condizioni. Dopo un mese però la situazione è precipitata ed è morta.

 

La famiglia ha deciso di avviare una raccolta fondi per le spese del suo funerale e quelle mediche ma anche per istituire una borsa di studio in onore dell'amata madre, moglie e sorella Iris Meda.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Novembre 2020, 15:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA