Incoronazione di Re Carlo, cerimonia low cost: durata di un'ora e abiti da sera. Data possibile il 3 giugno

Carlo III intende modernizzare il cerimoniale e renderlo molto più snello per abbattere i costi

Video

di Redazione web

L'operazione Golden Orb, la cerimonia d'incoronazione di Re Carlo III d'Inghilterra, ancora non ha una data ufficiale. Ma secondo i media inglesi, il prossimo 3 giugno potrebbe essere quella più accreditata. L'ultima cerimonia reale, quella di Regina Elisabetta, la madre di Carlo, avvenne il 2 giugno 1953. Operation Golden Orb, ovviamente, sarà trasmessa in diretta tv, anche se sarà un evento molto più snello, per volere dello stesso re, che intende rendere più moderno e snello tutto il fastoso cerimoniale reale. Si prevede, infatti, che la cerimonia sarà molto rapida, all'incirca un'ora.

Morto coccodrillo vegetariano venerato come un Dio: Babiya aveva 75 anni e mangiava solo fiori

 

Svolgimento della cerimonia

Secondo la tradizione, la cerimonia si svolgerà nell'abbazia di Westminster e saranno circa duemila gli invitati, ridotti di molto, rispetto agli ottomila previsti; una decisione, quella di Carlo III, che sicuramente creerà un vasto malcontento tra nobili, politici e personaggi illustri, che si vedranno esclusi dall'evento più importante, dopo i lunghi funerali di Elisabetta II. Golden Orb - nome derivato dal globo dorato che viene posto nelle mani del monarca - prevede anche modifiche al codice di abbigliamento dei partecipanti.

Abusi e violenze sessuali nella scuola frequentata da Re Carlo III: 500 mila sterline di risarcimento a due studenti

 

Abiti da sera

Carlo III per rendere più al passo con i tempi la cerimonia, chiede che gli invitati indossino abiti da sera e non da cerimonia, perché il re, nonostante la sua posizione, si sarebbe reso conto dei grandi cambiamenti che hanno reso il mondo profondamente diverso rispetto al cerimoniale di 70 anni prima, quando fu incoronata sua madre. Resiste invece, l'antica usanza dell'unzione del monarca, che dovrà giurare di essere il «difensore della fede» e non mancherà la Gold State Coach, la carrozza reale del 1762, mentre Camilla sarà incoronata Regina consorte insieme a suo marito.

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 11 Ottobre 2022, 17:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA