Incidente stradale, morto un 73enne. La polizia trova la moglie uccisa in casa a coltellate

Secondo gli investigatori, l'anziano ha ucciso la moglie per poi darsi alla fuga. Da capire se abbia deciso di uccidersi o se sia stato vittima di un incidente

Incidente stradale, morto un 73enne. La polizia trova la moglie uccisa in casa a coltellate

La polizia e i vigili del fuoco lo hanno trovato morto sul colpo, dopo uno spaventoso incidente stradale. A quel punto, gli agenti si sono recati a casa sua per comunicare la tragedia alla moglie: quello che la polizia non si sarebbe mai immaginata era di trovare la donna riversa a terra, uccisa a coltellate, in una pozza di sangue.

Sparatoria a scuola, 13 morti, tra loro anche 7 bambini e due prof: «Killer forse neonazista»

Il femminicidio e l'incidente

L'uomo morto nell'incidente è un 73enne che nella tarda serata di ieri, lungo una strada statale a Villajoyosa (Alicante), in Spagna, per ragioni ancora da chiarire ha invaso la carreggiata opposta, schiantandosi contro un mezzo pesante. 

Come riporta 20minutos.es, l'incidente è avvenuto poco dopo le 22 di ieri sera. Polizia e vigili del fuoco hanno trovato l'auto completamente distrutta nel tremendo impatto e, risalendo alle generalità dell'uomo, gli agenti si sono recati a casa sua, distante circa 15 chilometri, per informare la moglie del tragico incidente.

 

Una volta giunti a casa, però, i poliziotti hanno trovato la porta aperta e il cadavere della moglie dell'uomo, una 68enne, steso a terra con due coltellate all'altezza del petto. Già partite le prime indagini, anche se il femminicidio appare fin troppo evidente. La coppia era originaria di Zarautz, nel Paese Basco, nel Nord della Spagna, ma da oltre cinque anni si era trasferita nella Comunità di Valencia, a Sud. Secondo gli investigatori, l'anziano ha ucciso volontariamente la moglie a coltellate, per poi darsi alla fuga. Ora resta da capire se la sua morte sia stata dovuta ad un incidente o se si sia trattato di un caso di suicidio.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 26 Settembre 2022, 17:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA