Deborah, 22 anni, muore in Grecia: il vento spazza via il quod. Era insieme al fidanzato

Deborah, 22 anni, muore in Grecia: il vento spazza via il quod. Era insieme al fidanzato

Una turista italiana - Deborah Fabris, di 22 anni, originaria di Monfalcone (Gorizia) e residente a Cervignano del Friuli (Udine) - è morta oggi in Grecia per le conseguenze di un incidente stradale avvenuto sull'isola di Karpathos a Ferragosto. La ragazza era in vacanza con il fidanzato.



La dinamica dell'incidente è tuttora al vaglio delle autorità locali, ma - stando alle prime ricostruzioni - a spingere fuori strada il quod sul quale viaggiava la coppia sarebbe stata una delle forti folate di vento che spazzano costantemente la seconda isola più grande del Dodecaneso. La ragazza ha perso il casco e ha sbattuto la testa. Le condizioni della giovane sono subito apparse critiche. Dopo essere stata portata al pronto soccorso di Karpathos, è stata trasferita all'ospedale di Rodi dove questa mattina il suo cuore ha smesso di battere. 

 
 

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto 2017, 16:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA