Il paziente tenta di lanciarsi dal 13º piano dell'ospedale, salvato dalle infermiere

Il paziente tenta di lanciarsi dal 13º piano dell'ospedale, salvato dalle infermiere

Ha tentato di suicidarsi lanciandosi dal tredicesimo piano dell'ospedale in cui era ricoverato, ma è stato salvato prontamente da tre infermiere, che hanno fatto di tutto per evitare che portasse a compimento il suo folle gesto. Sono attimi interminabili e drammatici, quelli immortalati dalle telecamere a circuito chiuso di un ospedale della provincia di Liaoning, in Cina.



Nel filmato, si vede l'uomo avvicinarsi a una finestra e rompere il vetro per lanciarsi nel vuoto, ma due infermiere cercano di fermarlo correndo verso di lui. Il paziente, minacciando di colpirle con un oggetto contundente, tenta di allontanare le due donne, ma poi, proprio quando sta per lanciarsi, arriva una terza infermiera. L'unione fa la forza e così le tre donne, in extremis, riescono ad afferrarlo prima che cada nel vuoto. L'uomo cerca di liberarsi dalla presa in tutti i modi, mordendo anche al braccio una delle infermiere, che però riesce a resistere nonostante la fatica e il dolore. Alla fine, altre persone arrivano in soccorso delle infermiere e riescono a tirare su, oltre la finestra, il paziente, che è stato poi fermato dalla polizia.

Una delle infermiere intervenute per salvare il paziente, in quei drammatici istanti fortunatamente a lieto fine, ha riportato una lesione ad una spalla. Nel filmato, si vede la donna provata e dolorante che si accascia a terra e viene soccorsa, ma la soddisfazione di aver salvato una vita aiuterà senza dubbio la sua guarigione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA