Il padre si addormenta in auto, bimba di 2 anni soffoca con la testa incastrata nel finestrino
di Alessia Strinati

Il padre si addormenta in auto, bimba di 2 anni soffoca con la testa incastrata nel finestrino

Il papà si addormenta dentro la macchina e la bambina soffoca chiudendosi la testa nel finestrino. Kerrie Allen, del Michigan, è morta a soli 2 anni mentre si trovava in auto con suo padre. L'uomo si era addormentato in auto, nel sedile accanto a quello della piccola quando la bimba per gioco ha chiuso il finestrino restando incastrata.

Leggi anche > Bimba di 2 anni chiude la testa della madre nel finestrino per gioco, 21enne muore strangolata



Secondo la ricostruzione i due avevano giocato insieme sul vialetto, per poi "rifugiarsi" in macchina. Il papà, forse, colto dalla stanchezza si è addormentato, ma in quei pochi minuti è successa la tragedia. Kerrie è riuscita ad azionare il vetro ed è rimasta incastrata, quando il papà si è accorto di quello che era successo era troppo tardi. La bambina è stata portata immediatamente in ospedale da uno zio, ma i medici non hanno potuto fare nulla, come riporta anche la stampa locale.

Intanto sono in corso le indagini, anche se sembra si tratti solo di un terribile incidente. La polizia ha ricordato a tutti i genitori di prestare molta attenzione ai finestrini e alle portiere dell'auto, di usare, dove presenti, i dispositivi di blocco o in caso contrario di monitorare sempre i bambini attraverso lo specchietto retrovisore, se necessario. 
Venerdì 20 Settembre 2019, 12:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA