Harry e Potter e la pietra filosofale, venduta a una cifra record la prima edizione originale: ecco quanto è stata pagata

Harry e Potter e la pietra filosofale, venduta a una cifra record la prima edizione originale: ecco quanto è stata pagata

Harry Potter, sette libri e otto film, tutti capaci di accumulare record su record. Difficile spiegare, in breve, un successo clamoroso come quello ottenuto dai romanzi scritti da J. K. Rowling e dai lungometraggi della saga. Nessuno, nel lontano 1997, avrebbe immaginato che le opere della scrittrice britannica potessero diventare un vero e proprio culto planetario.

Leggi anche > Addio a Christopher Tolkien: il figlio dell'autore de "Il Signore degli Anelli" è morto



Un fatto, questo, confermato anche dalla tiratura della primissima edizione originale di Harry Potter e la pietra filosofale: la prima opera della scrittrice britannica, che all'epoca si firmava col vero nome di Joanne Rowling, era infatti stata stampata in appena 500 copie, di cui solo 300 furono inviate alle librerie del Regno Unito. Uno di quei rarissimi esemplari, riporta l'Independent, è stato venduto alla bellezza di 28mila sterline (oltre 33mila euro).

A rendere ancora più prezioso questo libro contribuiscono due fattori: un errore di stampa presente in quarta di copertina e il fatto che si tratti di un'edizione non tascabile, con la copertina rigida. Una rarità assoluta, che ha portato tanti esperti a definire questo libro «il Santo Graal di tutti i fan della saga di Harry Potter».
Ultimo aggiornamento: Sabato 25 Gennaio 2020, 20:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA