Harry, 'insulto' alla monarchia: lui e Meghan privati ​​dei titoli reali

Video

Il 6 dicembre ai duchi del Sussex, Meghan Markle e il Principe Harry, verrà consegnato il premio per i diritti umani Ripple of Hope. La loro decisione di accettare il premio è già stata etichettata come "sfacciata" da alcuni commentatori reali inglesi.

Harry e la somiglianza tra Lady Diana e Meghan Markle: «La mia famiglia non ha mai voluto vederla»

Kate Middleton, ancora rancori con Meghan Markle: rifiuta il suo ultimo invito

Carlo d'Inghilterra allontana definitivamente il fratello Andrea, lui scoppia in lacrime: «Non sarà più altezza reale»

Le motivazioni

Nelle motivazioni del premio istituito da Robert. F. Kennedy si legge che sono stati scelti per «l'eroico gesto contro il razzismo strutturale» sfidando «la più antica istituzione della storia del Regno Unito».

Nel Regno Unito, però, si accende la polemica, al punto tale che Nile Gardiner, commentatore britannico, ha affermato che Re Carlo III dovrebbe «agire immediatamente e con decisione», privando i due dei loro titoli reali.

La commentatrice tv, la signora Bond, ha parlato di gesto «offensivo e una presunzione molto scortese» nei confronti della Famiglia Reale. Le dichiarazioni a Oprah Winfrey, infatti, sono apparse agli inglesi come «un insulto alla monarchia britannica».

Foto: Kikapress Music: "Summer" from Bensound.com
LEGGI ANCHE:-- Carlo III troppo malato per svolgere i doveri da Re? Il ‘grande sconvolgimento’ che riguarda il Principe Harry: il fratello William come la prenderà?

 

Ultimo aggiornamento: Giovedì 24 Novembre 2022, 12:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA