Hamburger a 25 euro in hotel (e 2 euro per rimuovere un ingrediente). Esplode la bufera

Hamburger a 25 euro in hotel (e 2 euro per rimuovere un ingrediente). Esplode la bufera

Più di 2 euro costa rimuovere un ingrediente dall'hambuger di un hotel inglese. Se può essere normale per l'aggiunga, risulta strano per togliere un elemento dal piatto. È quanto però risultava dal menù del The George Hotel a Yarmouth, sull'isola di Wight. Ma non è l'unico aspetto che ha susciato scalpore nei clienti. Anche perché il piatto, comprese le patatine, veniva 25 euro.

La risposta dell'albergo

L'hotel ha affermato che il supplemento per la rimozione di un ingrediente è un "malinteso" da parte di un lavoratore. Ora la frase è stata eliminata. Non il prezzo dell'hamburg, che è rimasto lo stesso. Un portavoce dell'hotel a tre stelle ha dichiarato: «Questo è stato uno sfortunato caso in cui un dipendente ha interpretato erroneamente una discussione relativa ai condimenti extra per il nostro hamburger». Mentre per quanto riguarda il prezzo dell'hamburger la risposta è stata: «Siamo un ristorante beach club di fascia alta in un hotel elegante con spiaggia privata. Utilizziamo ingredienti di alta qualità di provenienza locale e impieghiamo personale qualificato e ben pagato. Il costo di £ 21,50 per un hamburger è quello che dobbiamo addebitare».

Le reazioni

Il giornalista Patrick Kidd ha commentato su Twitter: «£ 21,50 per un hamburger in un pub è immorale per cominciare, prima di arrivare ad aggiungere £ 2 per rimuovere la lattuga». Alex Selby-Boothroyd ha sottolineato: «Quasi trenta sterline per un semplice hamburger?!».


Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Luglio 2022, 22:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA