Il governatore che recluta poliziotti no vax: «Venite da noi, vi diamo 5.000 dollari di bonus»

Il governatore che recluta poliziotti no vax: «Venite da noi, vi diamo 5.000 dollari di bonus»

Il governatore pronto ad assumere i poliziotti che rischiano il posto negli altri Stati

Ron DeSantis, governatore della Florida, pronto ad assumere poliziotti no vax provenienti anche da altri Stati degli Usa. «Se i dipartimenti di polizia di New York, Seattle, Minneapolis non vi trattano bene, noi vi tratteremo meglio, voi potrete rispondere alle nostre esigenze e sarete ricompensati», ha spiegato il governatore italo-americano.

 

Leggi anche > Bolsonaro choc: «I vaccinati più esposti al rischio Aids». E Facebook censura il suo video

 

In diverse città e Stati, ci sono dei poliziotti che non hanno voluto vaccinarsi contro il Covid e ora rischiano il posto. Per questo, Ron DeSantis ha deciso di 'incentivarli' a trasferirsi in Florida, con un bonus di 5000 dollari che scatterebbe direttamente all'assunzione.  «Stiamo lavorando attivamente per reclutare agenti dagli altri Stati - ha detto il repubblicano intervistato da Fox News - perché abbiamo bisogno dei nostri dipartimenti di polizia ed uffici degli sceriffi. E spero che nella prossima sessione legislativa firmerò una legge per garantire un bonus di 5mila dollari agli agenti che si trasferiscono in Florida». 

 

Ron DeSantis conferma quindi la volontà di far diventare la Florida una trincea contro gli obblighi vaccinali per i dipendenti federali e per le società con più di 100 dipendenti che entreranno in vigore nelle prossime settimane. «In Florida la nostra posizione è chiara, diremo che nessuno deve perdere il proprio lavoro per queste iniezioni», ha detto DeSantis che ha definito «incostituzionale» la misura dell'amministrazione Biden ed anche destinata a «creare un disastro per l'economia».


Ultimo aggiornamento: Lunedì 25 Ottobre 2021, 14:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA