Germania, ok al nuovo governo Merkel: l'Spd vota sì alle larghe intese

Germania, ok al nuovo governo Merkel: l'Spd vota sì alle larghe intese

Via libera ad un nuovo esecutivo guidato da Angela Merkel e basato sulle larghe intese: in Germania la base del partito socialdemocratico Spd ha infatti dato l'ok, nel referendum interno, per una nuova 'Grosse Koalition'.

«Mi congratulo con l'Spd per questo risultato chiaro, e sono lieta di una nuova collaborazione per il benessere del nostro paese». È quello che ha twittato la Cdu, in nome di Angela Merkel, dopo l'esito del voto della base dei socialdemocratici, favorevole al governo con l'Unione. 

LEGGI ANCHE ---> Germania, Schulz rinuncia al ministero degli Esteri: «Basta, chiudiamo il caso nomine»​



OK ALLA MERKEL DAL 66% DEGLI ISCRITTI SPD La base dell'Spd ha votato a favore della Grosse Koalition con Angela Merkel con il 66,02% dei consensi: lo ha affermato il tesoriere del partito Dietmar Nietan alla Willy-Brandt-Haus. È la terza coalizione dal 2005 con Angela Merkel e mette fine alla paralisi politica della Germania. In precedenza Angela Merkel aveva provato a fare un governo contando su una coalizione definita «Giamaica» e cioè con i Verdi e i liberal democratici (Fdp) poi naufragata. Nel 2013, quando i membri dell'Spd votarono per la grande coalizione, il risultato a favore fu del 76%.

LEGGI ANCHE ---> M5S, Alessia D'Alessandro: "In Europa non c'è il finanziamento pubblico". Ma dimentica la 'sua' Germania


Ultimo aggiornamento: Domenica 4 Marzo 2018, 11:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA