Lite tra vicini finisce nel sangue: morti un anziano di 85 anni e due coniugi sessantenni

Lite tra vicini finisce nel sangue: morti un anziano di 85 anni e due coniugi sessantenni

Orrore in Germania nella cittadina di Bienenbüttel, nel nord del Paese, nello stato della Bassa Sassonia: tre cadaveri sono stati trovati in alcune proprietà confinanti, in seguito ad una sanguinosa lite tra vicini. I morti, afferma la polizia locale, sono un uomo di 85 anni, il suo vicino di 62 e la moglie 61enne.

Maxirissa tra inquilini, panico a Milano: 60 persone in strada con i bastoni, tre feriti

Nella zona residenziale di Bargdorf, un distretto di Bienenbüttel vicino a Uelzen, all'estremità orientale della brughiera di Luneburgo, i residenti hanno sentito diversi rumori di spari e urla intorno a mezzogiorno e hanno subito informato la polizia. I primi soccorritori hanno scoperto il corpo di un uomo senza mentre dopo l'intervento delle forze speciali della polizia di Amburgo sono stati scoperti gli altri due cadaveri. La vittima più anziana aveva un porto d'armi per la caccia ed era in possesso di diverse armi da fuoco.


Ultimo aggiornamento: Sabato 11 Giugno 2022, 09:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA