Germania, allarme Fase 2: dopo le riaperture tornano ad impennarsi i contagi. È la prima volta che l'indice torna a salire

Germania, Fase 2: dopo le riaperture tornano ad impennarsi i contagi. È la prima volta che l'indice di contagio torna a salire

Risale l'indice di contagio in Germania, dove sono appena entrate in vigore le misure di allentamento delle restrizioni imposte per frenare la diffusione del Coronavirus. Stando ai dati divulgati dal Robert Koch Institut, l'indice è risalito a 1, il che significa che ogni persona contagiata è in grado di infettarne un'altra. È la prima volta che l'indice torna ad 1 da metà aprile, quando era sceso allo 0,7, per poi risalire progressivamente.

Leggi anche > Giovanni Rezza (Iss) choc: «Se riapriamo tutto subito rischio catasfrofe»

Il governo federale di Berlino e le regioni - che hanno concordato l'allentamento delle restrizioni già attuato - hanno in programma per giovedì nuove consultazioni destinate a preparare la strada a possibili ulteriori revoche delle norme di confinamento. Nuove decisioni in materia potrebbero essere prese il 6 maggio.

In realtà, da uno studio della Johns Hopkins University, i dati non sarebbero in salita: anzi ieri l'aumento è stato del solo 0,6%. L'aumento sopra l'1% è avvenuto il 22 aprile, poi sarebbe calato costantemente. Insomma, una sorta di mistero.
Ultimo aggiornamento: Martedì 28 Aprile 2020, 15:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA