Gemelle nascono a 97 giorni di distanza l'una dall'altra: «Caso rarissimo»

di Alessia Strinati
Sono gemelle ma sono nate a 97 giorni di distanza l'una dall'altra. Liana e Leonie sono un caso molto raro, le due sorelline pur essendo gemelle sono nate in due anni diversi: una prematuramente nel 2018 e l'altra nel 2019 a fine termine della gravidanza.

Nata prematura con un "buco" nel cuore: dopo un anno Amelia è salva



Le piccole sono nate a Colonia, in Germania. A dare la notizia del caso è l'ospedale di Colonia-Holweide, dove le gemelline sono nate a 97 giorni di distanza l'una dall'altra. Oggi tutte e due stanno bene ma la loro condizione non è stata semplice da gestire in un primo momento: «Una nascita gemellare in due fasi è molto rara in tutto il mondo», ha detto una portavoce delle cliniche.

Liana è nata prematura lo scorso 17 novembre, pesava appena 300 grammi, la sorella invece è nata lo scorso 22 febbraio 4 giorno dopo la scadenza del termine della gravidanza. «Non è la prima volta nella nostra clinica pediatrica che dei gemelli nascono in giorni diversi a Holweide. Ma non c’era mai stato un intervallo di 97 giorni», ha affermato il medico che si è occupato del caso. Fortunatamente, nonostante le grandi difficoltò tutto è andato bene e le piccole sono tutte e due a casa con i loro geniori e il loro fratello più grande. 
Lunedì 15 Aprile 2019, 16:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA