Colpito da un fulmine all'allenamento di calcio, bimbo di 9 anni muore in campo

Colpito da un fulmine all'allenamento di calcio, bimbo di 9 anni muore in campo

Un bambino di 9 anni è morto dopo essere stato colpito da un fulmine mentre giocava a calcio in un campetto. Il piccolo Jordan Banks è stato colpito da un fulmine a Blackpool, nel Regno Unito. La notizia ha sconvolto la comunità e più di tutti i bambini che giocavano con lui per il Clifton Rangers Junior Football Club.

 

Leggi anche > Ladri torturano e uccidono ragazza davanti alla figlia di 11 mesi: marito legato in casa. Choc ad Atene

 

Il ragazzo era un appassionato calciatore, ed è stato elogiato all'inizio di quest'anno dalla star del Liverpool James Milner per il suo "incredibile" lavoro di beneficenza. Il giovane ha raccolto 2.500 sterline correndo per 30 miglia per un ente di beneficenza locale per la salute mentale in onore di suo zio Reece, che si è tolto la vita nel 2018.

 

Il bambino è stato colpito mentre si allenava. Era in corso un brutto temporale e un fulmine lo ha preso in pieno. Immediatamente sono stati chiamati sul posto i servizi di emergenza ma il bambino non ce l'ha fatta ed è morto poco dopo il suo arrivo in ospedale


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 12 Maggio 2021, 18:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA