Follia in Argentina, spari durante una partita di calcio: ferito l'allenatore VIDEO

Follia in Argentina, spari durante una partita di calcio: ferito l'allenatore VIDEO

Nel mirino degli investigatori gruppi di tifoserie violente

Momenti di panico in Argentina durante il match di calcio, tra Huracan Las Heras e Ferro de General Pico, quando sono partiti alcuni colpi d'arma da fuoco, uno dei quali ha ferito l'allenatore della squadra ospite, Mauricio Romero. Gli spari che hanno causato la fuga dei giocatori dal campo e degli spettatori dalle tribune provevivano probabilmente dall'esterno della struttura. Secondo quanto riportano i media locali le indagini sarebbero concentrate su gruppi di tifoserie già noti per diverse violenze.

 

Leggi anche > Massimo, 52 anni, ucciso in auto: «Freddato con un colpo alla tempia». Aveva appena accompagnato la fidanzata

 

Le due fazioni dopo una tregua decisa per il ritorno in presenza negli stadi, hanno deciso di affrontarsi a pochi minuti dalla fine della partita di calcio creando il caos. Dopo i primi insulti sugli spalti, i due gruppi sono usciti all'esterno e lì secondo quanto riferito dalla Polizia sarebbero intervenuti soggetti armati. Uno degli spari ha colpito l'allenatore del Ferro che si è accasciato a terra. La ferita superficiale è stata medicata in ospedale. Nove persone sono state fermate, dagli accertamenti si scoprirà se uno di loro sia l'autore degli spari e del ferimento del coach.

 

 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 1 Novembre 2021, 22:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA