Figlia 18enne muore in un incidente, la mamma le dedica un post su Facebook e muore: «Non ha retto al dolore»
di Emiliana Costa

Figlia 18enne muore in un incidente, la mamma le dedica un post su Facebook e muore: «Non ha retto al dolore»

  • 139
    share
La figlia 18enne muore in un incidente automobilistico. Mamma Natalie è affranta e le dedica un post commovente su Facebook: «Rivoglio solo indietro mia figlia». Sul social tanti amici e parenti scrivono a mamma Natalie per farle forza. La donna però non avrebbe retto al grande dolore e poche ore dopo aver scritto il post, viene trovata senza vita.

«O fai sesso con me o ti spacco la faccia»: aggredita in vacanza dall'uomo che voleva aiutare

La vicenda si è svolta a Canterbury, in Inghilterra. Come riporta The Sun, erano tanti i messaggi di cordoglio che erano arrivati a Natalie Hood per la morte della figlia Casey e la mamma affranta su Facebook aveva risposto così: «Grazie per i pensieri gentili di tutti, preghiere e ricordi, Casey è stata davvero unica nel suo genere e io sono seduta qui a struggermi per il fatto che non la vedrò mai più e non sentirò più la sua presenza. Bambini per favore giocate in maniera sicura». Ma il dolore avrebbe ucciso mamma Natalie. Poche ore dopo lo straziante post, è stata trovata senza vita.



Angela Ferrara, scrittrice di 31 anni uccisa dal marito: «Gli occhi dei bimbi ciò di più bello al mondo»

Nel terribile incidente automobilistico, oltre a Casey, sarebbe morta anche Lucy Leadbeater, 27 anni. E altre due persone sarebbero rimaste ferite. Tanti i messaggi d'affetto per la morte di mamma e figlia: «Natalie si prende cura della sua bambina in paradiso. Mamma e figlia due angeli».

 
Martedì 18 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME