La figlia di 5 anni fa i capricci prima di andare a dormire: il papà le spara e la uccide

L'uomo ha negato ogni accusa, ma i colpi sparati alla bambina e all'altro figlio maggiore sarebbero stati più di uno

La figlia di 5 anni fa i capricci prima di andare a dormire: il papà le spara e la uccide

Un uomo ha accidentalmente sparato sui suoi figli uccidendo la bambina di 5 anni. Jermaine Lavanda Bass, 30 anni, ha rivolto la pistola contro i figli di 5 e 8 anni e ha sparato su di loro subito dopo che la loro mamma aveva dato il bacio della buonanotte. La tragedia si è consumata nella loro casa a Tampa, in Florida, negli Stati Uniti.

Leggi anche> Uccide la migliore amica per rubarle il feto dalla pancia e fingere che sia suo figlio: il bimbo muore

Leggi anche > Travolge con il rimorchio il figlio di 3 anni e lo uccide: «Non mi sono accorto di nulla»

I piccoli sono stati portati subito in ospedale, il figlio maggiore di 8 anni è stato ricoverato in gravi condizioni interapia intensiva, mentre per la più piccola di appena 5 anni non c'è stato nulla da fare. L'uomo ha detto che si è trattato di un incidente, ma per la polizia è poco probabile, visto che i colpi esplosi sono stati più di uno. Pare che il papà si fosse arrabbiato con i bambini che non ne volevano sapere di dormire.

La bambina, subito dopo il saluto della mamma, avrebbe ridacchiato e provato ad alzarsi per andare in bagno, a quel punto il 30enne avrebbe esploso i colpi. A lanciare l'allarme è stata la compagna stessa che ha pensato inizialmente che venissero da fuori gli spari, per poi realizzare che invece erano stati colpiti i suoi due bambini dal padre. L'uomo è stato trovato sotto choc, con il figlio maggiore in braccio fuori dalla porta e avrebbe detto agli agenti che la bambina più piccola era nel suo letto in una pozza di sangue.

 

L'uomo, che non ha precedenti penali ed è sempre stato un padre amorevole, rischia di essere processato per omicidio. Per ora continua a parlare di un incidente ma non ha ancora spiegato il motivo per cui tenesse in mano una pistola e il perché abbia sparato più colpi alla testa alla figlia e al bambino.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 15 Settembre 2022, 18:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA