Entra nel recinto delle tigri all'ora del pasto: sbranato 50enne dipendente parco turistico

L'uomo sbranato dalla tigre è stato portato d’urgenza in ospedale dove è ricoverato per gravi ferite alle braccia

Entra nel recinto delle tigri all'ora del pasto: sbranato dipendente parco turistico

Un dipendente di un parco turistico in Florida è stato sbranato da una tigre all’ora del pasto. L’uomo di 50 anni miracolosamente sopravvissuto è stato portato d’urgenza al Gulf Coast Medical Center di Fort Myers dove è ricoverato per gravi ferite alle braccia. Da una prima ricostruzione il dipendente del Wooten's Airboats nell’area del Parco Nazionale delle Everglades, è entrato nel recinto delle tigri nonostante non fosse autorizzato a stare vicino ai grandi felini. Inoltre lo avrebbe fatto proprio quando la tigre stava per essere nutrita. Il primo ad intervenire è stato il custode che è riuscito a riportare l’animale sotto controllo.

Leggi anche > Bambina di 2 mesi trovata morta nel forno a microonde: la scoperta choc del vicino di casa

Wooten's Everglades Airboat Tours è un'attrazione turistica che offre tour in idroscivolante, gite in buggy nelle paludi, spettacoli di alligatori e altro, inclusa l'opportunità di vedere tigri, leoni e lontre. L'incidente avvenuto nel parco è il secondo attacco di una tigre in tre mesi in Florida, riporta People. Nell'aggressione precedente, a fine dicembre ai Caribbean Gardens zoo a Naples, un agente ha sparato e ucciso una tigre che aveva mandato in ospedale un visitatore. Anche in questo caso l'uomo era entrato in un'area non autorizzata del recinto delle tigri: voleva dare da mangiare o accarezzare il grosso felino.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Marzo 2022, 22:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA