Emiliano Sala, trovato un corpo tra i rottami dell'aereo. Il dolore del papà: «Sono disperato» La foto dell'aereo sott'acqua
di Simone Pierini

Emiliano Sala, trovato un corpo tra i rottami dell'aereo. Il dolore del papà: «Sono disperato» La foto dell'aereo sott'acqua

Trovato un corpo tra i rottami dell'aereo. «Ho appreso la notizia in tv, non posso crederci. Questo è un sogno, un brutto sogno. Sono disperato». È il grido di dolore di Horacio Sala, papà di Emiliano Sala, calciatore ex Nantes scomparso in volo mentre si stava dirigendo a Cardiff per una nuova sfida della sua carriera. I team di ricerca hanno trovato l'aereo scomparso del calciatore e del pilota, David Ibbotson, durante il primo giorno di un'indagine finanziata privatamente. Un primo corpo umano è stato individuato oggi fra i rottami del piccolo aereo da turismo inabissatosi nella Manica. Lo riferisce l'Air Accident Investigation Branch dell'isola di Guernsey.

Emiliano Sala, ritrovati nella Manica i resti dell'aereo scomparso: morti calciatore e pilota​

Emiliano Sala aveva predetto l'incidente L'AUDIO CHOC



A differenza della sorella Romina e della mamma, il papà di Sala è rimasto in Argentina. Lì è venuto a conoscenza degli sviluppi delle ricerche che, tuttavia, non hanno ancora trovato il corpo del figlio e del pilota. Tuttavia dopo tre settimane sembra scontata l'ipotesi più drammatica. 



«Ho comunicato con loro tutti i giorni, ma dal momento che non ho Whatsapp è difficile chiamarli o chiamarmi - ha spiegato - Mi hanno detto che i giorni passavano e non c'erano notizie di Emiliano o dell'aereo».
Ultimo aggiornamento: 15:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA