Elicottero si schianta sulle Alpi, cinque morti: gravissimo il pilota, unico sopravvissuto
di Nico Riva

Elicottero precipita sulle Alpi francesi, cinque morti: grave il pilota, unico sopravvissuto

Una giornata tragica quella di ieri sulle Alpi francesi, dove un elicottero si è schiantato. Il bilancio dei morti è straziante: cinque le vittime, su sei persone a bordo. L'unico sopravvissuto è il pilota, ma al momento si trova in gravissime condizioni. L'incidente si è verificato nella regione della Savoia, a 1.800 metri d'altezza. 

 

Leggi anche > Aosta, due alpinisti precipitano dalla cresta del Rothorn a 3.150 metri di quota: morti

 

L'elicottero sorvolava la zona di Bonvillard, quando per cause ancora da chiarire la situazione è precipitata. Le sei persone a bordo erano del Servizio aereo francese (SAF) e due membri del servizio di soccorso alpino. L'allarme è stato lanciato dal pilota, che è riuscito ad abbandonare il velivolo poco prima dello schianto. 

 

Come riporta Le Monde, l'allarme è arrivato intorno alle 19. Mentre è stata aperta un'inchiesta per far luce sull'accaduto e sulle ipotesi al vaglio a proposito delle cause, il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, ha espresso il «sostegno della nazione alle famiglie, agli amici e ai colleghi di questi eroi francesi. Eroi perché per salvare delle vite, si assumono tutti i rischi del caso». Sul posto oggi si è recato il ministro dell'Interno Gérald Darmanin. 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 9 Dicembre 2020, 17:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA