Due giovani realizzano il panino più grande del mondo: dalla Nuova Zelanda alla Spagna

di Nico Riva
Il panino più grande del mondo? Lo hanno "creato" due giovani. Ed il sandwich da record è, in effetti, delle dimensioni della Terra. Come ci son riusciti? Con ingegno e ironia. L'idea è di uno studente dicannovenne, Etienne Naude, dell'Università di Auckland, Nuova Zelanda. Il complice del suo piano si trova invece in Spagna

Leggi anche > Disney+ anticipa data lancio in Europa, compresa l'Italia, al 24 marzo: le foto di alcuni dei programmi

Naude ha cercato a lungo un compagno in questo particolarissimo esperimento, finché l'ha trovato tramite Reddit, a migliaia di chilometri di distanza. I due hanno quindi scelto accuratamente le coordinate giuste e raggiunto l'obiettivo. Naude ha poggiato una fetta di pane bianco sulla spiaggia di Bucklands a Auckland. Il suo complice, alla longitudine e latitudine perfetta nella Spagna meridionale, ha fatto lo stesso. I due, totalmente estranei e separati da 12,724 chilometri, son riusciti a stabilire un legame "appetitoso", creato il "sandwich della Terra".
 
L'ideatore Naude ha raccontato a RNZ: «È incredibile che siamo riusciti davvero a collaborare e realizzare una cosa del genere agli antipodi del pianeta. Abbiamo usato Google Maps per assicurarci di essere esattamente nel punto giusto. Non è stato facile organizzare il tutto, date le 12 ore di fuso orario». Naude ha poi spiegato che questo era un suo sogno da diverso tempo e ha aspettato a lungo prima di trovare qualcuno che, finalmente, lo aiutasse a realizzarlo. 
 

Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Gennaio 2020, 18:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA