Dragon Ball, Doraemon e L'Uomo Tigre: addio al “papà musicale”

Dragon Ball, Doraemon e L'Uomo Tigre: addio al “papà musicale”

Il compositore e musicista giapponese Shunsuke Kikuchi, autore delle canzoni, delle sigle e delle colonne sonore dei più popolari cartoni animati del Sol Levante, da "Dragon Ball" a "Doraemon", da "Ufo Robot Goldrake" a "L'Uomo Tigre", è morto in un ospedale di Tokyo per le complicazioni di una polmonite all'età di 89 anni.

 

 

L'annuncio è stato dato dalla Società giapponese per i diritti degli autori musicali. Nato a Hirosaki il 1 novembre 1931 Kikuchi si dedicò alla musica fin dalla prima giovinezza e dopo il diploma al conservatorio nel 1953 si specializzò nella composizione di colonne sonore per produzioni televisive e cinematografiche. Negli anni '60 divenne uno dei più richiesti compositori per l'industria giapponese dei cartoni animati.


Ultimo aggiornamento: Domenica 2 Maggio 2021, 19:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA