Donna di 32 anni denuncia il padre: «Mi stupra da quando ne avevo nove, ho avuto quattro figli da lui»

Donna di 32 anni denuncia il padre: «Mi stupra da quando ne avevo nove, ho avuto quattro figli da lui»

Una storia agghiacciante di violenza domestica, ben nascosta nelle mura di casa: una donna di 32 anni ha denunciato il padre alla polizia, accusandolo di averla stuprata da quando ne aveva appena nove. Dalle continue violenze, negli anni, sarebbero nati anche quattro figli.

Leggi anche > Iran, aereo precipita subito dopo il decollo: 177 morti, nessun sopravvissuto

È accaduto ad Arequito (Santa Fe), piccolo centro urbano in Argentina. La donna, dopo oltre vent'anni di abusi subiti, ha deciso di denunciare il padre, un 57enne, alla polizia. L'uomo è stato arrestato e nella casa sono state rinvenute due armi da fuoco: secondo quanto denunciato dalla figlia, dai continui stupri sarebbero nati anche quattro figli. Il più grande oggi ha 20 anni, gli altri, rispettivamente, 17, 13 e 9. Lo riporta 20minutos.es.

L'uomo è stato arrestato ma le indagini sono ancora in una fase preliminare: è stata disposta infatti la prova del dna, per stabilire se i figli della donna siano frutto della violenza sessuale del 57enne nei confronti della figlia. Il pm Juan Pablo Baños ha spiegato: «Quella donna ha denunciato di essere vittima di stupri continui da 23 anni a questa parte. Non aveva mai denunciato il padre, ovviamente per paura, ma si è decisa nel momento in cui i figli erano rimasti sotto la custodia dell'uomo: temeva per la loro incolumità, sentiva che erano in pericolo». Stando a quanto rivelato dagli inquirenti, la 32enne era rimasta insieme al padre sin da bambina, dopo che i genitori si erano separati, ma per tutta la vita la donna era rimasta segregata in casa, sottoposta a continue minacce, violenze e umiliazioni da parte dell'uomo.
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 8 Gennaio 2020, 11:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA