Il dentista operava su un hoverboard e truffava le assicurazioni: condannato a 12 anni

Il dentista operava su un hoverboard e truffava le assicurazioni: condannato a 12 anni

Tutto è iniziato con un video “autopromozionale”, in cui mostrava le proprie abilità di dentista operando a bordo di un hoverboard. Quel filmato, però, lo ha fatto finire nel mirino della magistratura ed è così che, dopo l'accertamento di gravi irregolarità tra cui truffe continuative alle assicurazioni, per l'uomo è arrivata una pena esemplare: 12 anni di carcere.

Leggi anche > L'amico le punta la pistola contro e le spara, 19enne muore e lui si giustifica: «L'ho sempre fatto non è mai partito un colpo»

Seth Lookhart, un dentista statunitense che vive e lavora in Alaska, aveva diffuso il video in cui operava ed estraeva il dente di un paziente su un hoverboard nel 2016. Una simile pubblicità era finita sotto gli occhi non solo di potenziali pazienti, ma anche delle autorità. Diversi accertamenti avevano portato ad una maxi-indagine a carico dell'uomo, che alla fine, come riporta anche il New York Times, era stato prima indagato e poi imputato.

La magistratura dell'Alaska, durante le indagini, aveva accertato che Seth Lookhart, 35 anni, tendeva a sedare senza una reale necessità i pazienti, solo allo scopo di intascare soldi dalle assicurazioni. In tribunale, il dentista è stato riconosciuto colpevole di frode ai danni delle assicurazioni per una cifra totale di oltre due milioni di dollari (circa due milioni di euro), operazioni odontoiatriche illecite e imprudenza. In totale, Seth Lookhart è stato riconosciuto colpevole di 46 illeciti e il tribunale di Anchorage lo ha quindi condannato a 12 anni di reclusione, oltre alla revoca della licenza.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Settembre 2020, 21:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA