Festa con 80 persone senza mascherine e distanziamento: l'esperimento per scoprire se il vaccino ha funzionato

In Croazia festa con 80 persone senza mascherine e distanziamento: l'esperimento per scoprire se il vaccino ha funzionato

In Croazia ieri sera si è tenuto un primo evento-pilota senza le misure anti-covid, un ricevimento con quasi cento invitati, per testare l'efficacia dei vaccini e servire come base per l'allentamento delle misure restrittive nelle prossime settimane, specie in vista della stagione turistica.

 

Dal 16 maggio stop alla quarantena per chi rientra da Paesi Ue: basterà il tampone negativo

 

Le regole dell'esperimento 

 

In un ristorante a Zagabria ottanta persone che hanno già avuto due dosi di vaccino e fatto nelle ultime 48 ore un test al Covid-19 si sono potute radunare a una cena senza dover rispettare nessuna delle misure restrittive in vigore. L'evento era organizzato come un ricevimento, per incoraggiare gli invitati a socializzare tra di loro, senza osservare il distanziamento fisico, dandosi la mano e toccandosi. Alla festa erano presenti degli epidemiologi che seguiranno nei prossimi giorni lo stato di salute dei partecipanti e a tutti sarà fatto un test al Covid-19 per vedere se qualcuno si è infettato. Nel frattempo dovranno attenersi rigorosamente alle misure protettive ed evitare al massimo i contatti sociali.

 

 

 

Gli altri eventi in programma

 

Sabato si terranno un concerto e una festa di nozze con simili regole, alla presenza anche di persone che recentemente hanno avuto il coronavirus oppure solo un test negativo nelle ultime 48 ore. L'Istituto per la Salute Pubblica renderà poi note le analisi su tali eventi da un lato epidemiologico, che serviranno poi come base per prendere le decisioni su quanto le misure restrittive possono essere allentate dal primo giugno, quando inizia la stagione turistica. Finora in Croazia ha ricevuto almeno la prima dose di vaccino il 25 per cento della popolazione di quattro milioni di abitanti.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 14 Maggio 2021, 15:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA