Covid, gli Stati Uniti ai cittadini: «Evitate i viaggi in Gran Bretagna»

Covid, gli Stati Uniti ai cittadini: «Evitate i viaggi in Gran Bretagna»

Covid, preoccupa l'aumento esponenziale dei casi nella Gran Bretagna dove la variante Delta è ormai ampiamente dominante. E gli Stati Uniti arrivano addirittura a invitare i propri cittadini ad evitare viaggi nel Regno Unito.

 

Leggi anche > Variante Delta, sì ai viaggi all'estero ma con l'imprevisto. La Farnesina: «C'è il rischio di rimanere bloccati»

 

Le autorità sanitarie degli Stati Uniti hanno invitato i propri connazionali ad evitare di recarsi in Gran Bretagna. Lo riporta il Guardian, precisando che i Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie (Cdc) hanno portato a livello quattro, quello massimo, il rischio per i viaggi nel Regno Unito.

 

In un aggiornamento che arriva nel 'Freedom Day', il giorno in cui nel Regno Unito sono state revocate quasi tutte le restrizioni imposte per contenere la diffusione del coronavirus, i Cdc hanno chiesto agli americani che devono viaggiare nel Paese di vaccinarsi se non l'hanno ancora fatto, di indossare la mascherina ed osservare il distanziamento sociale.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Luglio 2021, 20:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA