Covid, per la prima volta i decessi giornalieri nel Regno Unito tornano al di sotto delle morti per incidenti stradali

Covid, per la prima volta i decessi giornalieri nel Regno Unito tornano al di sotto delle morti per incidenti stradali

I decessi giornalieri di Covid sono inferiori alla media per incidenti stradali nel Regno Unito. Dopo la vaccinazione di massa la situazione in Inghilterra sta migliorando e la pandemia sembra essersi arrestata al punto che i morti per il virus sono meno di quelli degli incindenti stradali.

 

 

Più di 10 milioni di persone, di cui tre quarti degli over 75, hanno ora assunto entrambe le dosi, in un traguardo che il Primo Ministro ha definito “notevole”. Le cifre mostrano che in tutto il Regno Unito, quasi 33 milioni di persone hanno ricevuto la prima dose del vaccino, mentre più di 10 milioni hanno avuto una seconda. Un adulto su cinque ha assunto due dosi, di cui tre su quattro di età pari o superiore a 75 anni e quattro su cinque di quelli di età pari o superiore a 80 anni.

 

Il segretario alla sanità Matt Hancock ha detto che l'assorbimento dei jab è stato "sorprendentemente alto", esortando tutti coloro che hanno diritto a farsi avanti quando gli viene offerta la seconda dose. Ha poi aggiunto detto che il governo sta "aumentando" i piani per i richiami al fine di garantire che i vaccini Covid-19 "stiano al passo con il virus", progettando nuovi vaccini specificamente mirati alle varianti di preoccupazione, come quello trovato per la prima volta in Sud Africa.


Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Aprile 2021, 11:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA