Covid, il Pentagono: «Vaccino Pfizer obbligatorio per tutti i militari Usa in servizio»

Covid, il Pentagono: «Vaccino Pfizer obbligatorio per tutti i militari Usa in servizio»

La Federal and Drug Administration, l'agenzia del farmaco degli Stati Uniti, ha approvato definitivamente il vaccino Pfizer contro il Covid. Ed ora il Pentagono annuncia: «Sarà obbligatorio per tutti i militari in servizio».

 

Leggi anche > Covid, arriva l'ok definitivo dagli Usa per il vaccino Pfizer

 

Il portavoce del Pentagono, John Kirby, ha annunciato oggi che il segretario alla Difesa Lloyd Austin si sta preparando ad emettere l'ordine: «Stiamo preparando le linee guida e la data entro cui realizzarlo». Il vaccino Pfizer contro il covid si aggiungerà agli altri già obbligatori. I militari hanno cominciato a vaccinarsi su base volontaria in gennaio. Secondo i dati del ministero della Difesa, 1,08 milioni sono già pienamente immunizzati e 245mila hanno ricevuto solo la prima dose. Nell'ultimo mese sono cinque i militari americani morti di covid-19.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Agosto 2021, 19:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA