Coronavirus, a Oxford postivo uno studente: università in allarme

Coronavirus, a Oxford postivo uno studente: università in allarme

Uno studente dell'Università di Oxford si è rivelato positivo al coronavirus dopo essere tornato a casa da un paese non specificato: la notizia è riportata dal sito web dell'Università. Secondo quanto riferito, lo studente interessato non ha partecipato ad alcun evento universitario  prima di auto-isolarsi e il servizio sanitario britannico ha dichiarato all'Università che il rischio per altri studenti e personale è molto basso. Lo riporta l'edizione online del Telegraph.

Nel frattempo, oltre 16 milioni di persone sono state poste in quarantena forzata nel nord Italia all'inizio della domenica mentre il governo ha approvato misure drastiche nel tentativo di fermare la diffusione del micidiale coronavirus che sta spazzando il globo.
Ultimo aggiornamento: Domenica 8 Marzo 2020, 14:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA