Conosce una ragazza e le invia oltre 500 messaggi, 24enne arrestato per stalking
di Alessia Strinati

Conosce una ragazza e le invia oltre 500 messaggi, 24enne arrestato per stalking

Invia oltre 500 messaggi a una ragazza e viene arrestato. Andrew Costa-Freeman, 24 anni, di Londra, ha incontrato  una ragazza di 20 anni e hanno iniziato a scriversi per messaggio. Dopo qualche giorno però la ragazza ha deciso di troncare la relazione infastidendo però il 24enne che ha iniziato a tartassarla di messaggi.

Marina, l'influencer scomparsa da 11 giorni. La paura dei followers: «In video con i lividi, qualcuno la picchiava»

La vittima ha cercato di fermare Andrew fino a quando è stata costretta a denunciarlo per stalking e molestie. I fatti risalgono al 2015, ma in questi giorni è arrivata la condanna per il molestatore, che nonostante l'ordine restrittivo ha continuato a mandare messaggi alla sua vittima tramite i social. Il contenuto delle chat era composto da frasi aggressive, sessualmente esplicite e minacce.

Per diverso tempo Andrew è andato avanti, creando anche falsi account per continuare a poterle scrivere dopo essere stato bloccato. Dopo anni, come riporta anche Metro, è arrivata la confessione da parte dello stalker, che ha ammesso di aver violato gli ordini restrittivi e di aver causato angoscia e stati di allerta nella sua vittima che nel tempo ha iniziato a soffrire di patologie psichiche legate allo stress.
Lunedì 12 Agosto 2019, 20:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA