Cina, cade un aereo di linea Boeing 737 China Eastern con 132 persone a bordo. «Forse si è disintegrato»

L'aereo è schiantato vicino alla città di Wuzhou, era in volo da Kunming a Guangzhou

Video

Tragedia in Cina: i media di Pechino hanno riferito che un aereo Boeing 737 di China Eastern con 132 persone a bordo (123 passeggeri e 9 membri dell'equipaggio) si è schiantato nella provincia meridionale del Guangxi.

Secondo gli ultimi rilevamenti riportati dal tabloid Global Times, il velivolo viaggiava a una velocità di crociera di 845 chilometri all'ora e a un'altitudine di 8mila 869 metri ed è "improvvisamente precipitato"  facendo perdere il segnale radar alle 14.21 (le 7.21 in Italia). Le prime telefonate alle polizia sono arrivate alle 14.30. L'aereo quindi si sarebbe disintegrato.

 

Il Boeing-737, in volo da Kunming a Canton (Guangzhou), si è schiantato vicino alla città di Wuzhou, e «ha provocato un incendio» in montagna, ha detto l'emittente televisiva Cctv, aggiungendo che le squadre di soccorso sono state inviate sul posto. A bordo sono stati segnalati 123 passeggeri e 9 componenti dell'equipaggio.

 

Secondo la stampa cinese, il volo è decollato poco dopo le 13 ora locale dalla metropoli sud-occidentale di Kunming. La sua destinazione era Canton, a circa 1.300 km di distanza. Nessun commento dalla compagnia aerea contattata dall'agenzia Afp. L'ultimo grave incidente aereo in Cina risale all'agosto 2010, nel quale morirono ucciso 42 persone. 

 Il presidente cinese Xi Jinping ha ordinato l'apertura di una inchiesta per comprendere le cause che hanno portato allo schianto dell'aereo precipitato con 132 persone a bordo e ha chiesto che non vengano risparmiati sforzi nei soccorsi e nelle operazioni di ricerca. Citato dall'emittente Cctv, Xi ha sottolineando la necessità di garantire la sicurezza dell'aviazione civile e ha disposto l'apertura immediata del meccanismo di emergenza per l'aereo precipitato. Il Global Times spiega che il Consiglio di Stato incaricherà alcuni funzionari di seguire l'incidente in via prioritaria, in modo che possano essere identificate le cause il prima possibile e siano rafforzare le indagini sui rischi per la sicurezza nell'aviazione civile. L'obiettivo di Xi è quello di garantire la sicurezza dei voli e delle persone in futuro, prosegue il giornale.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Marzo 2022, 17:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA