Charlene di Monaco «condizionata da una maga»: il retroscena allarmante sulla principessa

Video

Ci sarebbe una maga dietro la scelta della principessa Charlene di Monaco di restare lontana dalla famiglia e dagli affetti. Oltre la malattia, la santona Dawn Mary Earl, come rivelato dal settimanale «Oggi», potrebbe essere la causa della lunga assenza della moglie del principe Alberto. Charlène continua a curarsi per ristabilirsi in modo definitivo dalla brutta infezione che ha coinvolto naso, orecchie e gola, e che l'ha costretta a un intervento chirurgico con delle complicazioni. 

 

Charlene di Monaco, come sta dopo il collasso: la comunicazione ufficiale della casa reale

La lunga permanenza in Sudafrica di Charlène aveva però alimentato anche delle voci su una presunta crisi con il principe Alberto di Monaco. Ipotesi fermamente smentita dall'ex nuotatrice: «È stato un periodo difficile, una sfida per me, mi mancano molto mio marito e i miei figli. Alberto è il pilastro principale della mia vita e la mia forza, e senza il suo amore e il suo sostegno non sarei stata in grado di superare questo momento doloroso. La cosa più dura è stata quando i miei medici mi hanno riferito che non potevo tornare a casa per il mio decimo anniversario di matrimonio».

 

 

 

Eppure Charlène non sarebbe «sola». Al suo fianco, infatti, ci sarebbe una maga con la quale la principessa condivide la passione per la numerologia e che è sua consigliera almeno dal 2016. In questi giorni l'ex modella ha anche provveduto a ripulire tutti i suoi profili social, da Facebook a Instagram, dalla presenza di Dawn Mary Earl. Un altro particolare inquietante, dunque, si aggiunge alle vicende che stanno riguardando la moglie del principe Alberto II.

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 8 Settembre 2021, 18:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA