Rolls Royce aiuta i suoi dipendenti: 2mila sterline in più contro la crisi

Rolls Royce segue l'esempio tracciato, nel Regno Unito, da Lloyds Bank e corre in aiuto dei suoi dipendenti

Rolls Royce aiuta i suoi dipendenti: 2mila sterline in più contro la crisi

Il caro vita, conseguente al post pandemia e alla guerra in Ucraina, sta mettendo in ginocchio il mondo. Ed è per questo che un'azienda prestigiosa come Rolls Royce ha deciso di correre in aiuto dei suoi dipendenti con un bonus in busta paga da capogiro. L'azienda inglese darà a più di 14.000 dipendenti un bonus extra di 2mila sterline, circa 2.300 euro, per aiutarli a superare la crisi del costo della vita seguendo l'esempio di società come Lloyds Bank.

 

Leggi anche > Bonus 200 euro autocertificazione: ecco come scaricarla e chi deve inviarla

 

La somma forfettaria sarà assegnata a 3mila dipendenti nella busta paga di agosto, mentre i restanti 11mila lavoratori sindacalizzati riceveranno il pagamento dopo che i loro rappresentanti avranno approvato l'importo. Il pagamento è per il personale dirigenziale e di officina, principalmente con sede nei siti di Derby e Bristol.

 

Il CEO dell'azienda, Warren East, ha scritto ai dipendenti per informarli della decisione dell'azienda. Rolls Royce offrirà anche ai membri sindacalizzati un aumento della retribuzione del 4%. Un portavoce di Rolls Royce ha dichiarato: «Possiamo confermare che stiamo offrendo a 14mila dei nostri colleghi di produzione e dirigenti nel Regno Unito, pari a circa il 70% della nostra forza lavoro nel Regno Unito, una somma forfettaria in contanti di 2mila sterline per aiutarli a superare l'attuale crisi economica. Inoltre, stiamo offrendo al nostro personale in officina l'aumento annuale di stipendio più alto degli ultimi 10 anni».

 

All'inizio di questo mese Lloyds Bank ha annunciato che avrebbe aiutato i suoi dipendenti con l'aumento dei costi, poiché le bollette energetiche sono salite alle stelle e l'inflazione nel Regno Unito ha raggiunto il massimo degli ultimi 40 anni. E le previsioni parlano di un ulteriore aumento nei prossimi mesi. 

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Giugno 2022, 17:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA