Fratelli trovano in spiaggia un calamaro gigante: «È il più grande invertebrato mai esistito». Le foto choc
di Emiliana Costa

Fratelli trovano in spiaggia un calamaro gigante: «È il più grande invertebrato mai esistito». Le foto choc

  • 59
    share
Tre fratelli decidono di fare una nuotata mattutina, si vedono di buon'ora, ma quello che trovano sulla spiaggia li lascia a bocca aperta. Si tratta di un calamaro gigante di circa 4,2 metri di lunghezza. Un vero e proprio mostro marino a pochi passi da loro. Ovviamente i ragazzi danno subito l'allarme, ma prima che i ricercatori portino via l'animale, scattano qualche foto che fa subito il giro del web.

Mostro marino gigante ritrovato su una spiaggia: ecco la creatura misteriosa

Accade in Nuova Zelanda. Come riporta il sito Metro.co.uk, Daniel Aplin, uno dei tre "sub scopritori", racconta: «È stato mio fratello a facelo notare. Ha chiesto cosa ci fosse in lontananza e siamo andati a vedere».



Le foto scattate dai tre fratelli sono finite sulla pagina Facebook dell'Ocean Hunter Spearfishing and Freediving Specialists e hanno fatto il giro del web. Il Dipartimento di Conservazione della Nuova Zelanda ha confermato che la creatura era un calamaro gigante: «Il più grande cefalopode conosciuto al mondo e, probabilmente, il più grande invertebrato mai esistito».

La lunghezza dei calamari giganti possono variare dai 3 ai 9 metri. Ma gli scienziati ipotizzano che ci sia anche una specie denominata «calamaro colossale», che può raggiungere i 14 metri.

 
Martedì 28 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME