Calamaro gigante di 4 metri e 330 chili trovato su una spiaggia del Sudafrica

Calamaro gigante di 4 metri e 330 chili trovato su una spiaggia del Sudafrica

Un calamaro gigante è finito dalla spiaggia di Britannia Bay, in Sudafrica, direttamente al Museo Iziko di Città del Capo. «Sembrava un maestoso animale preistorico», ha raccontato Adéle Grosse, che ha trovato lo strano animale mentre passeggiava con il marito lungo la costa della Britannia Bay, nella zona occidentale del paese. Appena lo ha visto, la donna ha tentato di trascinarlo in acqua, ma il gigante mollusco era già morto, nonostante il suo corpo fosse intatto e non presentasse morsi o lesioni.



Il calamaro gigante, Architeuthis doge, è lungo oltre 4 metri e pesa oltre 330 chili. Le ragioni della sua morte sono sconosciute, sebbene la coppia ha assicurato che la notte precedente ci fosse stata una forte mareggiata nella zona, quindi i due hanno supposto che qualche onda abbia potuto gettarlo sulla spiaggia violentemente provocandone la morte. Attualmente, il mollusco è stato congelato per poterlo conservare e permettere agli scienziati del Museo Iziko di Città del Capo di poterlo studiare.
Ultimo aggiornamento: Sabato 20 Giugno 2020, 08:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA