Trovato un cadavere in casa di un calciatore dell'Arsenal: cosa è successo

Trovato un cadavere in casa di un calciatore dell'Arsenal: cosa è successo

Un nuovo caso scuote l'Arsenal. Dopo la tentata rapina di giovedì scorso a Londra ai danni di Ozil, con il terzino Kolasinac in veste di salvatore del compagno, il cadavere di un uomo è stato trovato nella casa di Mohamed Elneny, 27enne centrocampista dei gunners.

A fare la macabra scoperta il papà del calciatore nel cortile dell'abitazione in costruzione nella sua patria d'origine, l'Egitto nei pressi della città di Mahalla Al-Kubra. Il papà di Elneny ha immediatamente avvertito la polizia locale ma ancora non si conosce l'identità della vittima. Le autorità egiziane hanno subito aperto un’inchiesta.
Ultimo aggiornamento: Domenica 28 Luglio 2019, 21:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA