Cacciatore spara ad un cane a passeggio con il padrone: ​«L’ho scambiato per una volpe»

Cacciatore spara ad un cane a passeggio con il padrone: «L’ho scambiato per una volpe»

Un giovane cacciatore ha sparato ad un cane che stava andando a passeggio con il suo padrone e lo ha ucciso. Si è poi giustificato dicendo che pensava si trattasse di una volpe. È successo a Sherwood Drive, nella contea del Derbyshire, nel Regno Unito.

Leggi anche > Pitbull attacca il serpente per difendere due bambini, ma il cane eroe non sopravvive al veleno

Dom Brown ha raccontato che il fratello stava passeggiando con il suo cocker spaniel Ruby intorno alle sette di sera. Il cane si è poi infilato, come fa di solito, in alcuni cespugli lungo la strada e a quel punto il cacciatore ha sparato. «L’ho scambiato per una volpe», ha detto successivamente.

Ruby, il cucciolo di 18 mesi, è stato portato da un veterinario in condizioni critiche ma è morto il giorno dopo. La polizia del Derbyshire sta indagando sull'accaduto, Per ora, nessun arresto.
Lunedì 30 Settembre 2019, 15:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA