Boeing 737 Max 8: «L'aggiornamento software entro 10 giorni»

Svolta nel disastro aereo accaduto in Etiopia. Nel giro di 10 giorni Boeing intende aggiornare il software del suo 737 Max 8, il modello di jet di cui un esemplare è caduto domenica scorsa in Etiopia poco dopo il decollo; le oltre 150 persone a bordo sono decedute. Dopo l'incidente, prima la Cina, poi l'Europa, il Canada e gli Usa hanno ordinato a quella famiglia di aerei di restare a terra. È l'Agence France-Presse, citando fonti, a riferire dell'aggiornamento del sistema MCAS. Le fonti dell'agenzia di stampa francese non hanno specificato quali siano state le possibili cause dell'incidente. Le scatole nere del velivolo sono state portate in Francia per essere analizzate. .

 

L'incidente è molto simile a quello avvenuto a ottobre al largo dell'Indonesia e riguardante lo stesso tipo di jet. Il titolo Boeing ha accelerato al rialzo (+1,2% a 377,78 dollari) subito dopo la notizia di Afp. Gli analisti sono sorpresi dalla tempistica veloce con cui Boeing sta agendo. Bank of America aveva detto in settimana che ci sarebbero voluti dai tre ai sei mesi per «certificare la soluzione».


Venerdì 15 Marzo 2019, 19:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA