Bimbo non vaccinato dai genitori si ammala, la polizia fa irruzione in casa per farlo curare
di Alessia Strinati

Bimbo non vaccinato dai genitori si ammala, la polizia fa irruzione in casa per farlo curare

Non vaccinano il figlio e il bambino si ammala, la polizia in tenuta antisommossa fa irruzione in casa. Una storia choc che viene dall'Arizona e che vede come protagonista un bambino indifeso, reo solo di essersi ammalato. I suoi genitori hanno deciso di non vaccinarlo e quando è stato male hanno evitato di portarlo in ospedale per paura dei problemi con il Dipartimento della salute.

Morto Daniil, il bimbo di 11 mesi caduto nella pentola dell'acqua bollente mentre faceva il bagnetto

La salute del piccolo però era a rischio, così è stato necessario l'intervento delle autorità. Il bambino da due anni soffriva di una malattia potenzialmente mortale, più volte la polizia ha provato a convincerli con metodi meno invasivi a curarlo, ma la madre e il padre si sono sempre rifiutati. Un video mostra l'irruzione fatta in casa per carcare di curare il bambino, dopo alcune segnalazioni ricevute dal medico che visitava di tanto in tanto il paziente.

Le autorità hanno provato a convincerli a consegnare il bambino per poi portarlo in ospedale. Il padre si è opposto dicendo che le cure erano troppo costose ma a quel punto la polizia ha fatto irruzione. In ospedale si è scoperto che il bambino soffriva di ’Rsv, un virus respiratorio che tipicamente provoca sintomi simili a quelli del raffreddore e che può essere pericoloso per i bambini piccoli, soprattutto se non sono stati vaccinati, come nel suo caso. Le autorità hanno tolto la custodia dei figli alla coppia che però si è opposta e sta cercando di riaverla spiegando di aver avuto la situazione sotto controllo.

La mamma e il papà avevano visto dei miglioramenti, la febbre stava scendendo, secondo loro il figlio non rischiava nulla e comunque hanno chiarito che il loro scopo è sempre stato quello di aiutare i loro bambini che amano profondamente. L'episodio ha creato non poche polemiche che ha riacceso le discussioni in merito alle vaccinazioni e agli estremismi che spesso si celano dietro alcune teorie.
 

Ultimo aggiornamento: Sabato 30 Marzo 2019, 22:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA