Bimbo di 5 anni muore per un ictus dopo aver contratto il Covid, il padre: «Ho perso il mio migliore amico»

Bimbo di 5 anni muore per un ictus dopo aver contratto il Covid, il padre: «Ho perso il mio migliore amico»

Un bambino di 5 anni è morto a causa del Covid. Il piccolo Wyatt Gary Gibson, figlio di un poliziotto, è deceduto venerdì scorso dopo aver contratto il virus insieme a tutta la sua famiglia. Il bambino ha riportato una serie di complicazioni a causa del virus ed è morto a causa di un ictus che non gli ha lasciato scampo.

 

Leggi anche > Covid, medico no-vax finisce in terapia intensiva: «Non fate come me, quello che è successo mi umilia»

 

La comunità di Chattanooga, nello stato Usa del Tennessee, si è stretta intorno al lutto della famiglia e al padre, molto conosciuto per il suo lavoro. Il bimbo si è infettato insieme a tutta la famiglia, non è chiaro se avesse patologie pregresse, ma dopo qualche giorno dal contagio è stato necessario il ricovero presso l'Erlanger Hospital di Chattanooga. I medici hanno fatto di tutto, ma purtroppo le condizioni di salute sono peggiorate in fretta e in modo irrimediabile.

 

«Il mio migliore amico, il mio aiutante. Non era altro che gioia e felicità. Amava la sua mamma e la sua sorella minore con tutto il cuore, gli piaceva costruire grandi cose, così come i cani e i cavalli. Era pieno d'amore e illuminava la vita di tutti quelli che lo conoscevano. Lo so che sei ancora qui con me ma mi manchi terribilmente. Ho perso il mio migliore amico», ha scritto il padre in un post su Facebook per ricordare il figlio scomparso


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21 Luglio 2021, 11:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA