Bimbo di 4 anni si schianta con la mini moto contro un palo e muore sotto gli occhi di suo padre

Il piccolo ha dato troppo gas perdendo il controllo dei veicolo. A nulla sono servite le immediate cure mediche.

Bimbo di 4 anni si schianta con la mini moto contro un palo: morto sotto gli occhi di suo padre

Un bambino di 4 anni è morto dopo essersi schiantato con la sua mini moto contro un palo. Il piccolo Jacob Gamlin-Turner aveva desiderato tanto quella moto così suo padre Ross Turner si era deciso a portare Jacob al Britannia Sports Field di Blackwood, in Galles, per provarla. Una distrazione e l'incidente è stato fatale nonostante il bambino fosse dotato di tutti i dispositivi di sicurezza.

Leggi anche > I medici le dicono che il nodulo «non fa paura»: studentessa muore a 21 anni

Immediatamente il padre ha chiamato i soccorsi e Jacob è stato portato di corsa in ospedale dove i medici hanno riscontrato gravi fratture alla colonna vertebrale e gravissime lesioni craniche. Purtroppo il bimbo di 4 anni non è riuscito a sopravvivere alle ferite riportate ed è morto il giorno successivo all'impatto. Il padre che ha assistito alla scena ha raccontato di averlo visto premere l'acceleratore in modo incontrollato.

Secondo le prime indagini il bambino avrebbe preso un dosso che gli avrebbe fatto perdere il controllo del mezzo facendolo poi schiantare contro un palo. Gli investigatori hanno stabilito che la mini-moto era "in buone condizioni ed era appropriata per la sua età". La morte del piccolo è stata quindi archiviata come un drammatico incidente. 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 10 Giugno 2022, 10:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA