Bimba di due anni giù nel fiume con l'auto, la mamma su Facebook: "È colpa mia"
di Silvia Natella

Bimba di due anni giù nel fiume con l'auto, la mamma su Facebook: "È colpa mia"

  • 69
    share
In un primo momento si è pensato che la piccola Kiara, bimba gallese di due anni, fosse morta dopo un tragico furto d'auto. Invece la mamma, Kim Rowlands, ha ammesso le sue responsabilità in un post su Facebook: la piccola, abbandonata in macchina, è finita in fondo ad un fiume perché il freno a mano non era inserito.

Modella russa si lancia dal sesto piano di un hotel: "Un uomo voleva uccidermi"

"Vivrò con il senso di colpa per il resto della mia vita", scrive su Facebook la mamma disperata. La donna, di Cardigan, aveva pensato inizialmente che la sua Mini Cooper fosse stata rubata con all'interno la piccola Kiara legata al seggiolino nel sedile posteriore. Così è scattata la denuncia alle forze dell'ordine. 



La vettura è stata ritrovata nel fiume morta. Ora la mamma si autoaccusa. "E' tutta colpa della mia stupidità... Mamma ti ama e sono così dispiaciuta".
Mercoledì 21 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME