Bimba di 2 anni muore dopo aver fatto un bagno in piscina per Escherichia Coli: «Abbiamo visto feci nell'acqua»
di Alessia Strinati

Bimba di 2 anni muore dopo aver fatto un bagno in piscina per Escherichia Coli: «Abbiamo visto feci nell'acqua»

È morta a 2 anni dopo aver fatto un bagno in piscina. La piccola Allie Birchall è morta a seguito di una brutta infezione contratta mentre era con la sua famiglia in vacanza in Turchia. La bimba era ospite del Crystal Sunset Luxury Resort and Spa, a est della città di Antayla, e proprio nella piscina del resort aveva fatto il bagno e ha iniziato ad avvertire i primi malesseri.

Leggi anche > Stupra una bimba di 2 anni e la lascia sanguinante a terra, 40enne ricercato dalla polizia

Tornata in Inghilterra però ha iniziato a peggiorare fino a quando non è stato possibile fare più nulla. Secondo i medici la bimba sarebbe morta a causa di un'infezione dovuta all' Escherichia Coli, contratta proprio all'interno della piscina del resort a 4 stelle. La famiglia aveva notato che qualcosa non adava: la piccola ha iniziato ad avere diarrea e vomito e qualche giorno dopo hanno trovato delle feci in piscina.

«Avevamo chiesto insieme ad altri clienti che venisse ripulita ma non lo hanno mai fatto adeguatamente, e anche il cibo non era mai riscaldato bene. Spesso ci veniva servito freddo e non era quasi mai coperto. Per cui era frequente vedere i piatti circondati da uccelli e altri insetti», ha spiegato la mamma al Sun. Poi quando sono tornati in Inghilterra le condizioni di Allie si sono aggravate e hanno portato la bambina in ospedale.

I medici hanno diagnosticato, una Sindrome emolitico-uremica che, colpendo i vasi sanguini e distruggendo le piastrine, una grave complicazione dovuta all'infezione che le è stata fatale. Ora sul caso è stata aperta un'indagine, ma il resort turco ancora non ha commentato la notizia.
 
 
Lunedì 14 Ottobre 2019, 16:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA