Bill e Melinda Gates divorziano. L'impensabile cifra del mantenimento

Bill e Melinda Gates divorziano. Lei prende 65miliardi di dollari e mantiene il cognome del fondatore di Microsoft

Ufficiale: dopo 27 anni di matrimonio Bill e Melinda Gates divorziano. Nessuno dei due, però, pagherà il mantenimento del coniuge: lei prende 65 miliardi di dollari e mantiene il cognome Gates. Inoltre, non ci sarà nessun assegno per i tre figli maggiorenni che erediteranno solo una piccola parte della fortuna dei genitori e la restante andrà in beneficenza.

 

Leggi anche - "Un gatto in Tangenziale 2" dopo l'appello del sindaco Montino su Leggo: «Albanese e Cortellesi hanno accettato l'invito a Coccia di Morto»

Secondo quanto riporta il sito TMZ, il patrimonio netto dell'ex coppia è stimato a oltre 130 miliardi di dollari e Melinda potrebbe averne avuta la metà, in più potrà usare il celebre cognome e continuerà a lavorare con l’ex marito alla Fondazione.

A tre mesi dall'annuncio della fine del loro matrimonio, il miliardario fondatore di Microsoft, 65 anni, e la consorte, 56 anni, hanno firmato i documenti necessari a dividere il grande patrimonio. Il tutto è stato reso ufficiale ieri, 2 agosto, da un giudice della Corte Suprema dello Stato di Washington per la Contea di King.

Il 4 maggio scorso, i Gates annunciarono  via Twitter la separazione: «Crediamo di non poter più crescere insieme come coppia», ma in assenza di un accordo prematrimoniale e hanno diviso i propri beni sulla base di un contratto a termini non divulgati.

Il motivo della rottura sarebbe stata una lettera che un dipendente di Microsoft ha scritto nel 2019 in cui descriveva la relazione sessuale "inappropriata" di Bill con un membro dello staff femminile.

L’annuncio della rottura, infatti, ha generato scompiglio perchè non rispecchiava la realtà apparente della coppia che sembrava serena. Bill Gates è stato accusato di essere un donnaiolo, di aver molestato alcune colleghe quando era alla guida di Microsoft e di mantenere un’amicizia stretta con il miliardario pedofilo Jeffrey Epstein sebbene la moglie fosse assolutamente contraria. Nel 2020 è stato rimosso dal consiglio di amministrazione di Microsoft a seguito di un’indagine sulla sua precedente relazione romantica con un dipendente.

Non solo, pare che il fondatore di Microsoft si lamentasse di Melinda con i compagni di golf descrivendo un matrimonio “senza amore fatto di vite separate” e che ogni anno si concedesse una vacanza negli Outer Banks della Carolina del Nord con l’ex fidanzata e imprenditrice di software Ann Winblad. 

Un contrasto netto se si ripesca la foto con la moglie postata da Bill Gates su Twitter per l'anniversario di matrimonio: «Non vedo l'ora di passare altri 25 anni a ridere insieme».

Dal canto suo, Melinda sapeva che il marito aveva nelle donne il suo tallone d’Achille ben prima delle nozze alle Hawaii nel 1994: «Voleva sposarsi, ma non sapeva se poteva davvero impegnarsi e avere Microsoft» dichiarò in un'intervista per la docuserie Netflix Inside Bill's Brain: Decoding Bill Gates.  La separazione dei Gates è la seconda più costosa d'America dopo quella del creatore di Amazon Jeff Bezos con l'ex moglie MacKenzie.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 4 Agosto 2021, 12:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA