Non solo "Bill e Melinda Gates", tutti i divorzi miliardari. Ecco quali sono
di Stefania Cigarini

Non solo "Bill e Melinda Gates", tutti i divorzi miliardari. Ecco quali sono

La dura legge dell’ex non è così dura se hai i milioni (o miliardi) di dollari/euro. Melinda e Bill Gates hanno annunciato il divorzio - dopo 27 anni di matrimonio e tre figli - perché «non possono più crescere come coppia».

 

Un tweet congiunto, ultra-politicamente corretto, aiutato da un plafond finanziario inimmaginabile. E tutto da dividere, comprese le proprietà immobiliari, i jet, le auto, la collezione d’arte che contiene anche un codice manoscritto di Leonardo. Gates, fondatore di Microsoft ha un patrimonio di 133 miliardi di dollari, Melinda di 70 miliardi di dollari, insieme portano avanti (e continueranno a farlo) la fondazione a loro intestata che vale poco più di 50 miliardi di dollari. Per dirla con il giudice Matthew Cooper, arbitro (spazientito) del litigioso divorzio tra Robert De Niro e Grace Hightower: «Separatevi! sarete comunque più ricchi di quasi tutti gli esseri umani di questa terra». Bill e Melinda l’hanno capito, così come MacKenzie Scott e Jeff Bezos. Il fondatore di Amazon ha lasciato alla moglie - nel 2019 - un malloppo 38 miliardi di dollari. Una cifra astronomica che rischia però di passare in secondo piano rispetto al “conteggio” dei Gates.

 

Nel frattempo la macchina dei rumors è già partita, perché - patrimonio a parte - la causa principale di divorzio è (quasi) sempre un innamoramento fuori dalle mura domestiche. Nel caso di Bezos si è trattato della giornalista Lauren Sanchez, mentre dei Gates ancora non si sa; il sito Tmz svela solo che a chiedere il divorzio è stata Melinda, che si prevede sarà consensuale e che la prima udienza si terrà in aprile 2022. Altri particolari: non esiste un accordo prematrimoniale, lei non chiederà gli alimenti. Sia pure con garbo i Gates andranno ad allungare la lista dei Paperoni divorziati, come Rupert Murdoch (1,7 miliardi dollari nel 199), Bernie Ecclestone (1 miliardo di sterline a Slavica Radic nel 2009), Tiger Woods (710 milioni di dollari a Elin Nordegren nel 2010), 300 milioni di dollari è quello che Roman Abramovich ha versato, nel 2007, alla moglie Irina.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 5 Maggio 2021, 15:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA