Bill Gates positivo al Covid: «Sintomi lievi, faremo di tutto per evitare una nuova pandemia»

Il fondatore di Microsoft, 66 anni, ha annunciato su Twitter di aver contratto il virus

Bill Gates positivo al Covid: «Sintomi lievi, faremo di tutto per evitare una nuova pandemia»

Bill Gates è positivo al Covid. Il magnete americano infatti ha annunciato su Twitter di essere risultato positivo al virus Il fondatore di Microsoft, 66 anni, ha scritto su Twitter di avere sintomi lievi e che è in isolamento. «Ho la fortuna di essere vaccinato, di aver fatto il richiamo e di aver accesso a test e ottime cure», ha scritto il filantropo sottolineando che con la sua fondazione, la Bill e Melinda Gates Foundation, continuerà a «fare tutto il possibile per garantire che nessuno di noi debba affrontare di nuovo una pandemia».

Rischio nuove varianti

Avevano fatto discutere le parole di Gates riguardo il Covid e la gestione della pandemia. «Siamo ancora a rischio di una variante» del Covid «Più trasmissibile e più mortale. Non è probabile ma c'è un 5% di rischio che non abbiamo visto ancora il peggio», aveva detto. Gates spinge quindi per la creazione di un team di esperti, la Global Epidemic Response and Mobilization Initiative, sotto la gestione dell'Organizzazione Mondiale della Sanità per prevenire nuove pandemie.

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 11 Maggio 2022, 19:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA